IMPASTATRICE A FORCELLA POTENZIATA
Filter

Impastatrice a forcella

L’impastatrice a forcella è una delle numerose possibilità disponibili sul mercato per questa tipologia di attrezzatura.

La lavorazione dei prodotti da forno o dei lievitati è delicata, utilizzare degli strumenti che possano semplificare il processo può rivelarsi estremamente utile per numerose attività.

L’impastatrice a forcella come quella a spirale, permette di manipolare un impasto in modo ottimale. Vediamo quali sono le caratteristiche di questo elettrodomestico.

Impastatrice a forcella o impastatrice a spirale 

Scegliere la giusta impastatrice ti permette di poter ottenere un impasto di qualità, senza dover apportare diversi controlli o doverci dedicare troppo tempo. 

  • Impastatrice a forcella: è costituita da una testa fissa e da un braccio rotante detto forcella. Viene consigliata soprattutto per impasti che necessitano una lavorazione lenta ma lunga, questo permette una buona ossigenazione ed evita una formazione eccessiva di riscaldamento. È ideale per impasti non troppo morbidi.
  • Impastatrice a spirale: può essere a testa fissa o a vasca removibile. Viene utilizzata per diversi impasti, soprattutto lievitati perché produce un buon riscaldamento. Si utilizza per preparazioni lente ma che devono essere lavorate velocemente, si può usare anche per impasti ben idratati.

Caratteristiche dell’impastatrice a forcella

L’impastatrice a forcella a seconda delle esigenze del cliente, può essere scelta secondo diversi parametri, tra cui: 

  • potenza: possiamo trovare modelli con alimentazione monofase e altri trifase, in base a questa caratteristica possono avere un voltaggio di 230V o 400V. La tipologia più potente è quella più adatta alle attività professionali, mentre le altre sono consigliate più per un utilizzo casalingo.
  • capacità: generalmente questo macchinario ha una struttura abbastanza grande, la capienza della vasca varia dai 30lt ai 40lt, permettendo di lavorare tra i 25 e i 35 kg di pasta.

Per quali prodotti è possibile utilizzare l’impastatrice?

Grazie alle differenti conformazioni del macchinario è possibile lavorare diversi impasti, quelli più diffusi sono:

  • impasto per il pane
  • impasto per la pizza
  • impasto per focacce dolci o salate
  • impasto per dolci lievitati

A seconda degli ingredienti e dell’idratazione del composto si dovrà selezionare la velocità specifica per ottenere il risultato migliore.

Com’è progettata un’impastatrice a forcella di ProjectFood?

L’impastatrice per pizza con forcella selezionata da ProjectFood è Made in Italy, realizzata con materiali come l’acciaio inox per garantire un prodotto di qualità che dura nel tempo e che assicura resistenza alla corrosione e agli urti.

In particolare: la vasca fissa, la forcella e la griglia di protezione sono realizzate con un acciaio adatto ad uso alimentare, mentre la parte esterna è costituita da un ferro verniciato bianco con una vernice atossica. Grazie a questa progettazione, l’impastatrice risulta essere facilmente pulibile attraverso semplici detergenti.

In dotazione sono predisposti anche un timer e delle ruote con freno, ideali per spostare facilmente l’intera struttura.

Cerchi un’impastatrice a forcella?  Contattaci al numero 0142 578990 per saperne di più o scrivici a info@projectfood.it