IMPASTATRICI PIZZA SPIRALE VASCA ESTRAIBILE

Alimentazione

Capacità impastatrice

Alta Idratazione

Filter

.

..

Impastatrici professionali

Le impastatrici professionali sono uno strumento pratico per la preparazione e lavorazione di diversi prodotti, tra cui: pizza, pasta e focacce.

Manipolare questa tipologia di impasti non è sempre semplice, soprattutto se la quantità è elevata, per questo motivo in molte realtà ristorative si utilizza l’impastatrice a spirale con vasca estraibile che permette di rendere omogeneo e levigato l’impasto.

Le impastatrici professionali possono avere caratteristiche differenti pur avendo la stessa funzione.

Impastatrici professionali a spirale o impastatrici a forcella

La prima grande differenziazione delle impastatrici professionali riguarda la struttura.

Esistono sostanzialmente due tipologie di impastatrici, quelle a forcella e quelle a spirale.

  • impastatrici a spirale: questo modello può essere distinto in primis, tra: impastatrice a testa fissa o a vasca estraibile, a seconda se il contenitore sia rimovibile o meno. Entrambe le tipologie sono indicate, soprattutto, per impasti corposi e rigidi, che richiedono più forza e per preparazioni lunghe ma che devono essere lavorate velocemente. Tendenzialmente, questa tipologia tende a riscaldare la pasta, per questo viene usata anche per lievitati.
  • impastatrici a forcellasono provviste di testa fissa e sono, di solito, più grandi delle altre. Sono ideali per impasti che richiedono una lavorazione lenta che amalgami e ossigeni bene la pasta, senza riscaldarla.

Caratteristiche impastatrici a spirale con vasca estraibile

Le impastatrici professionali possono distinguersi per altre peculiarità, che riguardano:

  • alimentazione: può essere di due tipi, monofase o trifase. La prima tipologia ha una potenza di 220V, mentre l’altra raggiunge i 380 Volt. Solitamente si utilizza per uso domestico l’impianto monofase, mentre quello trifase per le attività industriali.
  • velocità: a seconda della presenza o meno del regolatore di velocità, queste impastatrici professionali possono essere a singola velocità o a doppia. L’uso di due velocità permette prima di integrare gli ingredienti e poi di amalgamarli in modo più omogeneo.
  • capienza: la vasca estraibile può contenere diverse quantità di ingredienti. I modelli più piccoli contengono in media 7lt o 10lt, fino ad arrivare ai modelli più grandi con capacità di 48lt.
  • tipologia di impasto da lavorare: a seconda dell’idratazione e della tipologia di impasto, si può scegliere un modello classico o un modello ad alta idratazione che può lavorare con impasti fino all’85%.

Come sono progettate le impastatrici professionali?

I prodotti di ProjectFood sono tutti Made in Italy, realizzati con materiali di qualità, per assicurare al cliente un buon prodotto.

L’impastatrice a spirale con vasca estraibile viene composta in acciaio inox, adatto per uso alimentare; in particolare le parti realizzate con questo componente sono: la vasca, la spirale e la griglia di protezione.

Invece, per la struttura esterna viene utilizzato un verniciato bianco con vernice atossica.

La macchina funziona attraverso degli ingranaggi a catena ed è dotata di un motoriduttore a bagno d’olio, per rendere tutta la lavorazione più silenziosa.

In dotazione vengono predisposte anche delle ruote con freno, per poter spostare l’impastatrice in modo semplice e pratico.

Cerchi delle impastatrici professionali? Contattaci per sapere di più sui prodotti ProjectFood chiamaci al 0142578990 o scrivici a info@projectfood.it