NEGATIVO -18°C / -22°C

NEGATIVO -18°C / -22°C

Categoria Litraggio

Numero Porte

Temperatura

Tipo di Refrigerazione

Filter

Armadio refrigerato negativo 

ProjectFood propone diversi modelli di armadio refrigerato negativo, rispondendo alle esigenze specifiche di ristoranti e locali di ogni tipologia.

Questa tipologia di armadio refrigerato permette di preservare i cibi e le bevande, evitando il deperimento e preservando le caratteristiche organolettiche.

Come funziona l’armadio refrigerato negativo

L’armadio refrigerato negativo è un armadio refrigerato che permette di conservare un prodotto ad una temperatura inferiore allo zero. Generalmente in queste attrezzature si utilizza un intervallo che oscilla tra i -18°C e i -22°C, ma si può arrivare anche ad una temperatura di -30°C.

L’armadio refrigerato negativo permette di mantenere l’alimento pressochè inalterato, limitando la proliferazione microbica e modificando in modo superficiale le caratteristiche organolettiche degli alimenti.

Nel settore gastronomico esiste una vastissima gamma di prodotti per la refrigerazione degli alimenti. Durante l’acquisto di un armadio refrigerato negativo bisogna tener conto della tipologia di cibo e bevande che voglio mantenere e della quantità di prodotti che l’armadio frigo dovrà contenere all’interno per ottimizzarne il funzionamento.

La gamma di armadi refrigerati offerta da ProjectFood comprende modelli con a porta singola o a doppia porta, con ante in acciaio INOX o in vetro. Può cambiare inoltre la capienza e variare dai 400 litri ai 1400 litri.

 

Armadio refrigerato: differenze tra positivo e negativo.

Un armadio refrigerato può essere classificato tra positivo e negativo.

La differenza sostanziale tra queste due tipologie è la temperatura a cui essi lavorano. 

L’armadio refrigerato negativo conserva gli alimenti ad una temperatura inferiore a 0°C, mentre quello positivo opera ad una temperatura superiore, che si aggira attorno ai +2°C/+8°C.

La temperatura va ad influire sulle caratteristiche degli alimenti, quindi in base alle pietanze da conservare, si sceglie anche l’armadio refrigerato da utilizzare.

Un’altra sostanziale differenza tra queste due tipologie di armadi refrigerati è il metodo di conservazione che sfruttano: uno va a congelare l’alimento mentre l’altro utilizza la refrigerazione.

 

Qual è la differenza tra refrigerazione, congelazione e surgelazione?

Le attrezzature impiegate nel mondo della ristorazione utilizzano diverse tecniche per la conservazione degli alimenti. Queste differiscono tra loro principalmente per la temperatura impiegata per il mantenimento della caratteristiche del prodotto.

Troviamo:

  • refrigerazione: questa tecnica a livello gastronomico permette di conservare gli alimenti ad una temperatura compresa tra 0°C e 10°C. Il sistema della refrigerazione permette di mantenere tutte le caratteristiche organolettiche del prodotto, consentendo però di conservare l’alimento solo per un breve periodo.
  • congelazione: è un sistema che opera tra i -10°C e i -30°C. Con questo metodo gli alimenti sono portati gradualmente ad una temperatura di circa -7°C e -12°C, temperatura in corrispondenza della quale, l’attività microbica non viene bloccata ma altamente limitata. L’alimento può quindi essere conservato per un periodo medio-lungo e le caratteristiche organolettiche mantenute quasi totalmente.
  • surgelazione: è un procedimento che prevede un abbattimento della temperatura molto rapida. In questo modo gli alimenti raggiungono una temperatura di -18°C velocemente, questo comporta la formazione di microcristalli che non danneggiano la struttura del prodotto.

Questo metodo è quello che permette di conservare gli alimenti per un periodo più lungo perchè va a bloccare quasi completamente la crescita microbica.

 

Che differenza c’è fra refrigerazione statica, ventilata e Roll-Bond?

Gli armadi refrigerati possono produrre freddo con tecniche differenti:

  • refrigerazione statica: è una modalità che nei nuovi armadi refrigerati è stata superata. Il freddo in questo caso è prodotto da una piastra posta all’interno del frigorifero; l’aria fredda viene direzionata dall’alto verso il basso evitando che si crei la brina, permettendo comunque la formazione di un’adeguata quantità di umidità.

 

  • refrigerazione ventilata: con questa modalità, il freddo viene prodotto da un evaporatore che trasforma l’aria calda prodotta dalla camera in aria fredda. In questo modo viene a crearsi un freddo più secco, ma che presenta comunque la giusta quantità di umidità all’interno dell’armadio.

 

  • Roll-Bond: è la modalità intermedia tra quella statica e ventilata. Il freddo viene prodotto da una piastra con un gas refrigerante che viene posta nel fondo del vano.

 

Come scegliere l’armadio refrigerato negativo per la propria attività

Scegliere il giusto armadio refrigerato significa riuscire a conservare un alimento nella maniera più sicura e quindi offrire un servizio migliore al cliente.

Oltre alla scelta della struttura del frigo, del materiale che lo compone e della capienza, è utile scegliere anche un armadio refrigerato negativo che consumi poco.

Tenere acceso un frigorifero tutti i giorni 24 ore su 24, comporta un costo sostanzioso; scegliere un armadio refrigerato di classe A può contribuire a diminuirlo.

Acquistare un armadio refrigerato di classe energetica maggiore costa sicuramente di più, ma è spesso consigliabile optare per quelli più professionali perché il costo viene ammortizzato nel tempo grazie al notevole risparmio in termini di consumi energetici.

 

Perchè scegliere un armadio refrigerato ProjectFood?

ProjectFood propone una vasta scelta di armadi refrigerati realizzati con materiali di qualità che offrano un rapporto qualità-prezzo elevato.

Tutti gli armadi refrigerati sono costruiti con l’acciaio inox AISI 304, che rende i nostri prodotti sicuri e resistenti. 

L’azienda offre diverse tipologie di armadi refrigerati negativi che possono rispondere alle varie esigenze del cliente. Per qualsiasi informazione o per assistenza, ProjectFood dispone di un servizio di customer care.

Scegli il tuo armadio refrigerato negativo con ProjectFood e ordinalo online: per qualsiasi domanda il nostro servizio clienti è sempre a tua disposizione, non esitare a chiamarci al 0142578990 o scriverci a info@projectfood.it.