CANTINE VINO
Posizione del filtro

Cantinetta vino professionale

Investire in una cantinetta vino professionale in un’attività di ristorazione può essere spesso vantaggioso, per poter offrire insieme a del buon cibo anche dell’ottimo vino.

Enoteche, bar, ristoranti e hotel spesso hanno la necessità di mettere ben in vista le bottiglie di vino selezionate per la mescita e la vendita; con una cantina vini questo diventerà più semplice ed organizzato.

Project Food, che da anni si occupa di attrezzature per ristorazione, nel proprio catalogo online propone una vasta gamma di cantine da vino professionali adatte a varie esigenze. Scegliere tra le nostre proposte vuol dire scegliere prodotti sicuri e di grande qualità.

Cantina vino per la conservazione e refrigerazione

Il vino è un prodotto che necessita di essere conservato in precise posizioni e temperature. Le cantinetta per vino professionale all’interno della propria attività facilita la conservazione delle bottiglie di vino e permette di offrire un prodotto migliore al cliente.

Le cantinette per vini che Project Food offre sono realizzate con materiali di qualità e si prestano bene per diverse esigenze e necessità. Si può scegliere tra una cantina per vino professionale linea basic o passare a quelle più strutturate della linea premium e luxury.

Ognuna di esse può essere utile per l’organizzazione delle bottiglie, ma anche per la loro refrigerazione e mantenimento.

Come scegliere tra le varie cantinette vino professionali

La scelta della cantinetta per vino va fatta valutando una serie di fattori, tra cui: 

  • tipologia di attività;
  • spazio a disposizione: in modo da scegliere la cantinetta vino più adatta, valutando tra quella a una porta o a due;
  • consumo di vino giornaliero: anche la capienza è un fattore che incide, si consiglia di scegliere una capienza leggermente superiore a quella effettiva;
  • tipologia di vino: le varie tipologie di vino richiedono una temperatura di conservazione differente. È importante scegliere la cantina vino professionale con il range di temperatura che più si presta ai prodotti che vengono offerti.

Differenza tra cantina per vino professionale piccola e grande

Project Food per rispondere alle varie esigenze delle attività di ristorazione ha selezionato una serie di cantinette per vini di differenti dimensioni, distinte in piccole e grandi.

Cantinetta vino piccola

Per cantina vino piccola si intende un modello di attrezzatura che abbia una capienza compresa tra le 16 e 45 bottiglie. In genere i modelli con questa capienza sono strutturati ad un’unica porta e con un range di temperatura compreso tra i 4°C e i 18°C. Strutture piccole ma funzionali per realtà dal consumo contenuto.

Cantina vini professionale grande

Questa cantina vini è stata progettata per le enoteche e i ristoranti che hanno una quantità di vini da offrire più elevata. La cantina vino grande è strutturata in modo verticale in modo da contenere un ampio litraggio e può essere a porta singola o doppia.

La capienza di queste attrezzature varia da circa 50 bottiglie fino ad arrivare ad una portata di 252 bottiglie.

La cantinetta vino è a incasso o a libera installazione?

Anche in questo caso, Project Food per rispondere alla richiesta di ogni attività di ristorazione, ha ideato modelli di cantinette per vino professionali sia ad incasso che a libera installazione. 

Le due differenti tipologie permettono di poter sfruttare queste attrezzature sia nelle strutture più grandi e spaziose che in quelle più piccole in cui gli spazi devono essere ottimizzati.

Cantina vino professionale: refrigerazione statica e ventilata 

In una cantinetta per vino, la refrigerazione può essere sia ventilata che statica. Il vantaggio della refrigerazione ventilata è che permette di avere un’omogeneità di temperatura all’interno della cantinetta vino, mentre in quella statica si percepisce sempre una temperatura differente tra la parte bassa e alta della cantina.

Inoltre la cantinetta statica crea un livello di umidità perfetto per i vini, ma anche un’elevata quantità di condensa nei periodi più caldi.

Il livello ottimale di umidità nella cantinetta per vino dovrebbe variare tra il 65% e il 75%, intervallo che può cambiare a seconda della zona di ubicazione, del numero di volte in cui la cantinetta viene aperta e dall’umidità presente sulla superficie della bottiglia al momento dell’inserimento in cantina.

Scegli la tua cantinetta vino professionale con ProjectFood e ordinala online: non esitare a chiamarci al numero 0142578990 o a scriverci a info@projectfood.it.