INSACCATRICI

INSACCATRICI
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

7 elementi

per pagina
  1. Insaccatrice manuale orizzontale, capacità 3 lt e imbuto diametro 136 mm
    Codice prodotto: PFN105FI
    Rating:
    0%
    149,54 € 182,44 €
  2. Insaccatrice manuale orizzontale, capacità 5 lt e imbuto diametro 136 mm
    Codice prodotto: PFN106FI
    Rating:
    0%
    189,55 € 231,25 €
  3. Insaccatrice manuale orizzontale, capacità 8 lt e imbuto diametro 136 mm
    Codice prodotto: PFN107FI
    Rating:
    0%
    209,43 € 255,50 €
  4. Insaccatrice manuale orizzontale, capacità 7 lt e imbuto diametro 156 mm
    Codice prodotto: PFN101FI
    Rating:
    0%
    533,45 € 650,81 €
  5. Insaccatrice manuale orizzontale, capacità 14 lt e imbuto diametro 198 mm
    Codice prodotto: PFN102FI
    Rating:
    0%
    589,45 € 719,13 €
  6. Insaccatrice manuale verticale, capacità 7 lt e imbuto diametro 156 mm
    Codice prodotto: PFN103FI
    Rating:
    0%
    601,23 € 733,50 €
  7. Insaccatrice manuale verticale, capacità 14 lt e imbuto diametro 198 mm
    Codice prodotto: PFN104FI
    Rating:
    0%
    659,45 € 804,53 €
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

7 elementi

per pagina

Insaccatrici per Salumi: FAQ

L’insaccatrice per salumi è pensata per la realizzazione professionale di salami e salsicce. In particolare le insaccatrici a marchio Projectfood sono studiate per le macellerie professionali, riuscendo a realizzare insaccati di grande qualità e compattezza.

Come funziona un’insaccatrice per salumi?

Un’insaccatrice per salumi e salsicce va utilizzata con attenzione per ottenere un insaccato di grande qualità e gusto.

  • Innanzitutto è importante effettuare il processo ad una temperatura bassa, in questo modo il grasso riuscirà ad emulsionarsi correttamente con la carne dando vita alle macchie bianche che caratterizzano i nostri salumi.
  • In secondo luogo bisognerà procedere alla preparazione dei budelli naturali, che sono solitamente conservati in un sacchetto sotto sale. I budelli andranno sciacquati e passati nel rubinetto per eliminare il grasso in eccesso. In seguito andranno lasciati in ammollo in una bacinella di sale per permettergli di ritrovare la morbidezza tolta dal sale. Ricordatevi di pulirli accuratamente sia all’interno che all’esterno.
  • A questo punto dovrete inserire la carne nella vostra insaccatrice e, girando la manovella, lavorare la carne spingendola verso l’imbuto che riempirà il budello posto all’estremità.

Insaccatrice orizzontali o verticali: quale scegliere?

Le insaccatrici per salumi possono essere verticali o orizzontali, ma quali sono le principali differenze?

  • L’insaccatrice verticale è tra i modelli più consigliati. Questi macchinari hanno una maggior capienza rispetto alle orizzontali e permettono di sfruttare la forza di gravità per spingere l’insaccato.
  • L’insaccatrice orizzontale è tipicamente un modello più semplice da maneggiare, ma richiede una maggior forza e concentrazione nello spingere la carne all’interno del budello.

Quali modelli di insaccatrici per salumi trovo?

All’interno dello store Projectfood troverai numerosi modelli di insaccatrici per salsicce e salumi, ma tutte presentano capacità e caratteristiche differenti sia per quanto riguarda il litraggio che per quanto riguarda il diametro dell’imbuto:

  • Modelli verticali disponibili per salami, con capacità di 14 lt e imbuto di 198mm e per salsicce con capacità 7 lt e imbuto di 156mm.
  • Modelli orizzontali con svariate misure e capacità, dai 7 litri ai 3 litri.

Il modello più economico presente in catalogo è anche quello più piccolo, si tratta dell’insaccatrice manuale orizzontale da 3 litri, al prezzo eccezionale di € 149,54.

Come pulire un’insaccatrice per salumi?

La pulizia di un’insaccatrice per salumi è la medesima sia che l’attrezzatura sia orizzontale che verticale. Dovrete seguire le istruzioni passo dopo passo per pulire la vostra insaccatrice correttamente:

  • Smontare il tubo sul quale sono posizionate la ghiera e gli imbuti.
  • Svitare la ghiera e liberare gli imbuti.
  • Lavare cilindro ghiera e imbuto accuratamente con detersivo classico per i piatti, in seguito sciacquare e asciugare bene l’apparecchiatura prima di rimontarla.
  • A questo punto pulite la struttura con un panno inumidito di acqua tiepida e detersivo. Ricordatevi di non bagnare eccessivamente la struttura principale, ma soprattutto di asciugare sempre bene la vostra insaccatrice dopo l’operazione.

Cos’è la valvola di sfiato dell’aria?

La valvola di sfiato dell’aria è un elemento importante dell’insaccatrice professionale. L’aria infatti si accumula all’interno del macchinario nel momento in cui la carne viene spinta, il che potrebbe bloccare l’unità. La valvola di sfiato dell’aria serve proprio per risolvere questo intoppo tecnico durante i lavori.

Perché acquistare un’insaccatrice per salumi Projectfood?

Le insaccatrici Projectfood sono realizzate con i migliori materiali Made In Italy oltre ad avere un prezzo eccezionale. Acquistando dal nostro store avrai le garanzie date da un marchio che da oltre 20 anni è nel campo della distribuzione attrezzature da ristorazione. Sono molte le cucine in Italia che contengono attrezzature Projectfood, questo perché diamo al nostro cliente alcuni importanti garanzie:

  • +80 centri assistenza in Italia.
  • Spedizioni veloci e tracciate.
  • 1 anno di Garanzia sul prodotto.
  • La qualità e durata del prodotto Made In Italy.

Cosa aspetti? Scegli il tuo modello di insaccatrice, ordinala oggi e ricevila a casa tua con le spedizioni rapide Projectfood.